Skip to content. | Skip to navigation

Official web site of the Province of Teramo

Teramo Turismo

Home Il Territorio I Comuni Penna Sant'Andrea Il "Laccio d'Amore"
Document Actions

Il "Laccio d'Amore"

Si tratta di una danza che si svolge intorno ad un palo con intreccio di nastri colorati, ha origini incerte sebbene sembri fare riferimento ad alcune celebrazioni di maggio caratterizzate dal trasporto in processione di alberi o rami fioriti i cui antecedenti nell'antichitÓ sono le dendroforie in seno al culto frigio di Attis giunto a Roma in etÓ imperiale.

Attorno a questi alberi o pali (anche "albero di maggio" o "albero della cuccagna") si eseguivano danze con funzione propiziatoria della fertilitÓ e del buon raccolto; lo stesso "laccio d'amore", consistente nello sciogliere gli intrecci dal palo, sarebbe, secondo la credenza popolare locale, di buon auspicio per l'annata agricola.

Di certo c'Ŕ che la danza a intreccio di nastri si ballava a Penna giÓ agli inizi del XIX secolo nelle stesse forme che la tradizione dell'Italia meridionale presentava sia in Campania che in Sicilia: una danza legata a particolari tempi critici della vita stagionale ed umana, all'interno dei riti primaverili e delle feste matrimoniali, con un'eventuale espansione in altri momenti di festa calendariale e parentale.

Fino al secondo conflitto mondiale si usava portare in giro il palo nell'abitato di Penna e nella campagna circostante soprattutto a Carnevale: ad eseguire il ballo erano solo gli uomini, metÓ dei quali vestiti da donne, con dei cappelli ricchi di coloratissimi fiori di carta e di nastri e gli uomini con dei fiocchi agli stivali.

La danza consisteva nell'intreccio e conseguente disintreccio dei nastri; attorno ad essa completavano il discorso coreutico una sorta di danza processionale a imitazione del corteo nuziale, nel quale le coppie si tenevano fra loro con i fazzoletti, ed altre danze cronologicamente pi¨ recenti come la quadriglia, la polka, il valzer e la mazurka. Era un rituale che legava la propiziazione della stagione nuova con l'iniziazione amorosa. Oggi Ŕ una danza eseguita a richiesta e per solo intrattenimento dal gruppo folcloristico pennese nelle varie feste e sagre estive d'Abruzzo.

Il Territorio
Navigation
 

This site conforms to the following standards: