Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sito ufficiale della Provincia di Teramo

Teramo Turismo

Portale Enogastronomia La cucina teramana Antipasti e contorni Antipasto di fegatini
Azioni sul documento

Antipasto di fegatini

Antipasto di fegatini Antipasto di fegatini 
Ingredienti
Nome ingrediente Quantità
fegatini di pollo
1/2
cipolla grossa
1
peperoni sott'aceto
2
zucchero
un cucchiaio
vino secco
1/2 bicchiere
pepe macinato
q.b.
sale
q.b.
olio
q.b.

Tipico antipasto di carne della tradizione culinaria teramana.

Preparazione:

Tagliare a pezzetti i fegatini. Soffriggere la cipolla (tenuta precedentemente in acqua e tagliata a fettine) a fuoco molto lento nell’olio (anticamente si usava lo strutto), aggiungendo un po’ di vino bianco e quindi un po’ d’acqua. A circa metà cottura aggiungere i sottaceto, tagliati anche essi a pezzetti molto piccoli (preferibilmente peperoni). Quasi alla fine della cottura, unire i fegatini ad una cucchiaiata di zucchero (o più, a seconda dei gusti). A parte, tostare dei triangolini di pane (oppure friggerli, come si usava una volta). Versare su ognuno di essi un cucchiaino del composto.

Occorrente (per 6 persone):

½ kg. di fegatini di pollo (o di tacchino), 1 cipolla grossa (o di più, secondo i gusti), 2 peperoni sott’aceto, una cucchiaiata di zucchero, ½ bicchiere di vino secco, sale, pepe macinato (se si vuole), olio q.b.


Questo sito è conforme ai seguenti standard: